sabato 23 gennaio 2016

Next our Congress of Active Astrology





24, 25 e 26 Giugno: Nostro Convegno Annuale a Sant'Agata sui Due Golfi, presso Grand Hotel Due Golfi, prenotate subito qui:


Se non troverete posto, lo faremo a porte chiuse e per pochi intimi.

Inizio lavori venerdì alle 15 (fino alle 19).
Si prosegue sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.
Cena di gruppo da prenotare in loco.
Si prosegue e si conclude domenica dalle 9 alle 12.
Ingresso libero e gratuito, ma con priorità agli ospiti dell'Albergo.
Si consiglia molto di prenotare in regime di mezza pensione per pranzare insieme a noi.


A presto.








Le tre foto sono di Ciro Discepolo











Onore a un grande uomo





Pubblicai un mio ritratto astrologico di Marco Pannella su Astra, nel 1977. Poi lo inclusi nel mio libro “Gli astri del successo” del 1979.

Ammiravo e ammiro molto Marco Pannella che è stato anche l’ultimo parlamentare per cui votai molti anni fa.

Come sapete se n’è andato oggi, un paio d’ore dopo i famosi “20 giorni prima o dopo del compleanno” (il suo return di quest’anno cadeva il 30 aprile, alle 22.54 di Roma...).

I grafici di Rivoluzione Solare e di Rivoluzione Lunare in corso parlano da soli e non li commento neanche.

Vorrei, invece, lasciare un mio breve e intenso (per come lo vissi) amarcord personale sul personaggio.

Fu proprio alla vigilia di quelle elezioni in cui lo votai, che lo conobbi personalmente, a una cena organizzata per raccogliere fondi per lui qui a Napoli, al Corso Vittorio Emanuele.

Lo avvicinai e mi presentai. Gli dissi anche che avevo scritto di lui e ciò sembrò non fregargliene affatto (giustamente). Fu piuttosto rude e per niente simpatico nei miei confronti. È tutto.

Questo mi convinse ancor più a votare per un uomo che fece della presunta e celeberrima frase di Voltaire il faro della propria vita: “Odierò sempre le tue idee, ma mi batterò fino alla morte affinché tu le possa esprimere”.



Mi sarei aspettato una fine con un ultimo esasperato gesto dei suoi: una eutanasia in diretta, o qualcosa del genere. E mi sono chiesto come mai non abbia dato, in ciò, una mano enorme all’associazione Luca Coscioni che si sta battendo perché al più presto il nostro parlamento approvi una simile norma di civiltà (spero lo faccia Matteo Renzi al più presto).

La risposta che mi sono dato è che egli era troppo Toro (segno solare Toro, ma soprattutto Sole in Seconda Casa) per rinunciare volontariamente alla vita.



Addio Marco, lascerai un magnifico ricordo di te nella storia.












Meglio la cronaca o la fiction?

E anche le feste pasquali se ne sono andate. In primo piano restano, soprattutto, in tutta la loro drammaticità, gli orrori delle stragi dell’Isis e compagni. Su di esse mi sono già espresso alcuni mesi fa, su questo stesso spazio, e dunque non mi ripeterò.
Tanti sono anche preoccupati dalle ultime bravate del mentecatto nord-coreano, ma personalmente, pur ritenendolo un autorevole rappresentante della sua categoria, non lo temo a livello internazionale.
Assai più interessante, a mio avviso, la notizia della probabile esistenza di un nuovo pianeta del nostro sistema solare e a ciò dedicherò una mia conferenza di due ore a Milano, come potete leggere in altra parte di questa pagina.
Oggi, invece, vorrei intrattenervi brevemente su di un argomento che ultimamente mi appassiona sempre più: la cronaca nera, ormai trasmessa quasi in diretta per ogni omicidio, così come la percepiamo soprattutto attraverso due trasmissioni come Chi l’ha visto? e Quarto Grado.
Indubbiamente sia Federica Sciarelli che Gianluigi Nuzzi sono bravi professionisti che danno il massimo per le rispettive trasmissioni, seppure con stili assolutamente diversi tra loro.

Perché mi piacciono tanto queste trasmissioni? Perché amo il cinema, tutto il cinema, dai cartoni animati ai thriller mozzafiato e, dunque, come potrebbe non piacermi una fiction che è molto di più di una fiction: è vita vera e vissuta, squarci di cronaca vera in tutta la loro terribile crudezza della diretta!

Vi dirò subito, per sgomberare il campo da ogni possibile equivoco, che io sono un fan della Sciarelli e preferisco la sua trasmissione 10 a 1 rispetto all’altra.
Intendiamoci, come ho già scritto considero Gianluigi Nuzzi un ottimo giornalista e bravissimo conduttore televisivo, ma nel caso di Federica Sciarelli, per quanto mi riguarda, c’è qualcosa in più, anzi, c’è molto di più: lei scende in campo, partecipa, parteggia, si accende, si infiamma, si schiera, fa capire a chiare lettere da che parte sta e tutto ciò mi piace.

Avrei voluto articolare meglio il mio giudizio sul conduttore della trasmissione di Mediaset, ma possiedo solo il suo Tema Natale non domificato (Milano, 3 giugno 1969) e allora mi limiterò a sottolineare che i suoi forti valori Gemelli (Sole e Mercurio) in opposizione a Marte, ci danno soprattutto la misura del ritmo della trasmissione, evidentemente costruita sulla base del temperamento del conduttore: salti rapidissimi da un argomento all’altro e soprattutto meno di dieci secondi di tempo assegnati a turno ai molti ospiti-opinionisti che il più delle volte non fanno neanche a tempo ad aprire la bocca nel tentativo di dire qualcosa.
Questo penso sia intelligentemente voluto da Nuzzi che è persona esperta di audience e di tempi di cattura dei telespettatori.
Non possiedo neanche i dati della sua collega conduttrice, la brava e stupenda Alessandra Viero (Sandrigo, 16 Aprile 1981). In verità lei è potenzialmente un vero vulcano in eruzione, con la stretta congiunzione Sole-Marte in Ariete, ma credo che soprattutto per motivi di anzianità non fanno decidere a lei il taglio della trasmissione dove si ribadisce continuamente che la stessa non prende alcuna posizione sui singoli casi trattati e dove si ripete fino alla noia più estrema che anche un assassino filmato in primo piano mentre colpisce mille volte la vittima è solo un presunto colpevole (tuttavia, poi, si assiste a diversi casi di conflitto di interessi quando alcuni degli opinionisti presenti fanno parte dei collegi difensivi o accusatori dei casi trattati. Ma questa è un’altra storia).

Al contrario la pasionaria Federica è molto meno politicamente corretta e sarebbe capace di chiamare cieco un non vedente, in piena diretta, anziché dire “diversamente abile”.
Ma che ci volete fare: personalmente amo tutta la visceralità della super-compensata Bilancia Sciarelli e la stessa mi piace tantissimo proprio e soprattutto perché scende in campo, si schiera, lo dice, lo grida e lo esprime con il pugnale in bocca!
Quando iniziai a capire inizialmente i meccanismi dei segni compensati (e a domandarmi dove fossero stati in vacanza, per millenni, i miei colleghi rispetto a questa importantissima realtà astrologica), fu proprio osservando delle Bilance come la nostra che capii cosa volesse dire “compensato”… In più qui abbiamo un Marte in Settima Casa e un Nettuno all’Ascendente: occorre altro? Ma volendoci aggiungere altro, in modo ridondante, notiamo anche un Ascendente Scorpione e uno stellium in 12^ Casa: qualcuno ha dei dubbi relativamente alla parte dalla quale è schierata?
Avrebbe dovuto fare il pubblico ministero, ha fatto la giornalista, ma sempre pubblico ministero rimane. Uando

Ma non si sbaglia mai? Beh, non potrei partecipare a un telequiz sull’argomento, ma immagino di sì. Tuttavia, non è questo il punto.
Quando fanno sentire le dichiarazioni dei familiari del sottufficiale Antonio Ciontoli che ha ammazzato Marco Vannini, quel povero ragazzo ventenne di Cerveteri, e si sente una frase del tipo “Voi non potete giudicare perché non eravate presenti alla scena e quando si sapranno i fatti, si chiarirà ogni cosa…”.

Allora si vede Federica accendersi come un fiammifero e cantarne di tutti i colori alle persone in questione, senza neanche tentare di dissimulare lontanamente il proprio sdegno per delle persone che lei ritiene dei “crudeli assassini non si sa per quale motivo ancora a piede libero”.


Potrei farvi ancora migliaia di esempi, ma sarebbero ridondanti: come dicevo, la bravissima giornalista di Rai 3 è molto poco politicamente corretta e per questo mi piace: “... se uno è sordo glielo devi di’ ch’è sordo, no che è diversamente abile!!”.









Mia conferenza a Milano il prossimo 15 Aprile, anche per salutare Amici, Colleghi ed Allievi.

Nel corso della serata risponderò anche a molte domande dei presenti.










Breve resoconto di un esperimento durato circa due anni.


Mi riferisco qui all’argomento memoria dell’acqua di cui ho scritto diverse volte e in particolare nella recensione che segue:


Come molti di voi sapranno, da molti anni si sta occupando di ciò anche Luc Montagnier, lo scienziato di fama mondiale scopritore dell’AIDS.
Personalmente sono del tutto convinto della validità del discorso “memoria dell’acqua” per i motivi che tante volte ho spiegato in diversi miei scritti.
Ma la mia fede non è a 360 gradi e soprattutto acritica, su questo come su ogni altro argomento.
E allora ho voluto ripetere, con le mie mani, ma soprattutto con la mia testa, un esperimento di cui scrive Masaru Emoto in uno dei suoi libri (non ho sottomano il riferimento preciso, ma potete fare una breve ricerca in rete).

In esso si consiglia di fare come segue, più o meno: far bollire del riso e poi far colare tutta l’acqua possibile. Quindi versarne una metà in un barattolo di vetro trasparente e l’altra metà in un altro barattolo simile.
In uno dei due applicare una etichetta con scritte del tipo “Bellezza, amore, gioia...” e nell’altro una label con improperi e parole di odio.
La lingua non ha importanza, mentre viene consigliato di rivolgere le scritte verso l’interno del barattolo.
Così ho fatto.
Sempre nello stesso libro si dice che, esponendo i due barattoli alla stessa luce e alle stesse (quasi) condizioni ambientali, dopo un mese ci si sorprenderà di verificare che il riso con le scritte amorevoli, sarà rimasto pressoché bianco e l’altro sarà diventato nero.
Viene anche aggiunto che in Giappone centinaia di persone hanno condotto tale esperimento con successo.
Ho voluto ripetere la cosa anche io e dico subito che tale test ha dato esiti assolutamente negativi.
Anziché durare un mese, tutto l’esperimento è durato circa due anni perché prima i due barattoli mostravano un degrado del riso contenuto pressoché identico e lo stesso dicasi per il colore del carboidrato.

Come potete osservare dalle foto qui aggiunte, dopo circa due anni la differenza cromatica è finalmente diventata netta, ma si è trattato di un annerimento molto più pronunciato per il riso con l’etichetta più grande (quella che conteneva parole armoniose).
L’altro barattolo con l’etichetta con ingiurie che non vi mostro, è rimasto decisamente più chiaro e questo non soltanto secondo una valutazione a occhio, ma con la misura specifica del colore a mezzo Photoshop.

Dunque?

Dunque, se io dovessi basarmi soltanto su tale esperimento, direi che si tratta di una boiata pazzesca, ma probabilmente mi sfugge qualcosa e allora lascio aperta una porta.

Resta, invece, per quanto mi riguarda, spalancata l’altra porta sulla memoria dell’acqua che niente ha a che fare con questo specifico e a mio avviso un po’ pittoresco esperimento.

Ne do notizia a chi fosse interessato.










P.S. Quando descrissi tale esperimento, diversi mesi dopo averlo iniziato, aggiunsi che, attenendomi a quanto letto nel libro in oggetto, “diligentemente” ogni mattina mi rivolgevo amorevolmente a uno dei due contenitori e con asprezza/disprezzo all’altro barattolo. Vi è da precisare che a tal proposito Masaru Emoto scrive che questa seconda modalità è qualcosa che si può aggiungere, ma che non è strettamente necessaria ai fini del test.
Come ho scritto non ritengo decisivo un singolo esperimento e se si volesse procedere scientificamente occorrerebbe passare a grossi numeri di sperimentatori, “arbitri”, doppio cieco e quant’altro. Ma per affermare che tale singolo esperimento sia del tutto fallito e in modo clamoroso, tutto ciò non è necessario. 












Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.

Ciro Discepolo

www.cirodiscepolo.it 
www.solarreturns.com
www.lunarreturns.com
www.activeastrology.org
www.solarlunarreturns.com 
MyAmazonPage 
MyGoogleProfile
MyGoogleBlog


Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.


Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?

CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1



mercoledì 23 dicembre 2015

The Nelson Mandela's Natal Chart



                               

Un altro anno è trascorso e i bilanci che ci propongono i media sono davvero drammatici, a tutto campo.

Purtroppo le cattive notizie sovrastano nettamente quelle buone e non troviamo neanche conforto in apparenti note di colore come quella che il mentecatto nord-coreano avrebbe lanciato la moda di un nuovo taglio di capelli, il proprio, a tutta la popolazione del suo paese.

Apparenti perché sappiamo che il mentecatto in oggetto usa, spesso, dare in pasto ai cani chi non lo asseconda, come ha fatto con l’architetto di quell’aeroporto visitato negli ultimi mesi e di cui Kim Jong-un non aveva gradito il progetto...

Ma in questo spazio siamo propositivi per scelta e dunque non ci strapperemo le vesti, in questa come in altre occasioni, e guarderemo avanti con ottimismo.

Dato che, come sapete, mi trovo da alcuni mesi in Sud Africa, ho avuto dei motivi in più per appassionarmi alla storia e alla vita di Nelson Mandela, questo straordinario uomo che personalmente metterei al fianco del Mahatma Gandhi e di Malcolm X.
Da astrologi, il punto di vista prioritario per noi non può che essere il suo tema natale.

Egli nacque nel villaggio di Mvezo, quasi a metà strada tra Port Elizabeth e Durban, il 18 luglio del 1918.
Secondo astro.com alle 14.54, ma con classificazione Rodden dell’orario DD, vale a dire assai poco attendibile.
Secondo il collega Gary Cousins, punto di riferimento della Cape Astrology Association, invece, egli potrebbe essere nato alle 8.40 del mattino, così come il suo maestro gli ha trasmesso personalmente.
Ho studiato i due Temi Natali e, se fossimo certi che quello giusto è uno dei due, propenderei nettamente per il secondo.

Perché?
Innanzitutto per la direzione della libido.
Il Sole e uno stellium in 12^ Casa ci parlano soprattutto di lotte, di nemici e di carcere, ma ci parlano anche dei nemici segreti che dovette combattere tutta la vita, a cominciare dalla CIA che ispirò il suo arresto a mezzo di prove false che gli procurarono la condanna all’ergastolo.
Certo, qualcuno potrebbe dire che le condanne e il carcere furono la sua fortuna (Venere e Giove in Settima Casa), ma come farebbe un uomo con una simile splendida Settima Casa a sposarsi tre volte?

Anche fisicamente l’Ascendente Leone del grafico eretto per le 8.40 spiega assai meglio l’aura che questo grandissimo leader portava con sé e che lo indirizzò da subito ad essere un capo, senza che ciò creasse neanche un solo dubbio tra i suoi compagni di lotta.
Venere e Giove in Decima Casa (quest’ultimo in cuspide) spiegano, inoltre, assai meglio la sua inarrestabile ascesa politica.
E, last but not least, nel grafico che a mio avviso “funziona meglio” troviamo una dominante Saturno-Mercurio sopra l’Ascendente: Mandela morì vecchissimo, ma in seguito a una ennesima infezione polmonare seguita alla tubercolosi che contrasse durante i lunghi anni di prigionia.

Sono certo che studiando questo cielo potrete cogliere ulteriori altre conferme nella direzione di questo orario di nascita che a me sembra - tra i due - essere il più probabile.

Per adesso è tutto.

Approfitto di questa occasione e di questo spazio per fare a tutti voi i miei migliori auguri di Buone Feste e di Felice Nuovo Anno.














Cape Town, paesaggio mozzafiato dalla Table Mountain. By Ciro Discepolo









Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.

Ciro Discepolo

www.cirodiscepolo.it 
www.solarreturns.com
www.lunarreturns.com
www.activeastrology.org
www.solarlunarreturns.com 
MyAmazonPage 
MyGoogleProfile
MyGoogleBlog


Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.


Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?

CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1

lunedì 26 ottobre 2015

It was a real pleasure




È stato, come sempre, un vero piacere.

Mi riferisco alla tre giorni del nostro convegno autunnale annuale. Questa volta ci siamo incontrati a Roma e tutto è stato piacevole e interessante (il livello di preparazione astrologica medio degli oltre cinquanta presenti era assai alto).
Tra gli ospiti speciali c’è stata anche una nostra simpaticissima amica piemontese dell’età di 87 anni che dal 1980 pratica ininterrottamente i compleanni mirati, insieme al marito novantunenne: un vero fenomeno di energia, lucidità mentale e volontà!
È venuta a trovarci anche la nostra brava collega Aurora Van Houten, moglie del mio collega e carissimo amico Peter Van Wood.
Tra i nostri ospiti provenienti da ogni parte d’Italia e anche dall’estero, diversi VIP dei vari campi: dalla letteratura, alla scienza, dalla musica alle arti e via dicendo.
Un arrivederci a presto: Sant’Agata sui Due Golfi, Massa Lubrense, quarto weekend di giugno, presso il Grand Hotel Due Golfi.

Un caro saluto a Tutti.





Le foto sono di Daniela Boscotrecase.










Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.

Ciro Discepolo

www.cirodiscepolo.it 
www.solarreturns.com
www.lunarreturns.com
www.activeastrology.org
www.solarlunarreturns.com 
MyAmazonPage 
MyGoogleProfile
MyGoogleBlog


Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.


Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?

CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1

sabato 10 ottobre 2015

Our next October Congress in Rome






Il nostro prossimo convegno di Astrologia Attiva, a Roma, a Ottobre


Come già annunciato ci sarà il quarto e non il terzo weekend di Ottobre: 23, 24 e 25.
Come sempre inizieremo il venerdì alle 15 e continueremo fino alle 19.
Il giorno dopo ci saranno due sessioni: 9-13 e 15-19.
La domenica saremo ancora assieme tra le 9 e le 12.
Come sempre il tema sarà libero e discuteremo di vari argomenti scelti anche al momento e su proposta dei presenti.
Nei limiti del possibile, ma senza impegno da parte nostra, potremo anche dare dei consigli per i prossimi compleanni mirati dei presenti.
La sede del convegno è quella che vedete più sotto: prestigiosa, molto bella e centralissima!
Ci è stata offerta grazie alla intermediazione della nostra amica Catia, superfedelissima dei nostri incontri e avvocato DOC!
Per i pasti ci organizzeremo al momento.

La sede:


Centro Studi Cappella Orsini
di Andrea Conte
via di Grottapinta 21
(vicino Piazza Navona)

Io vi inviterei a seguire questi lavori non per ottenere un consiglio sul vostro prossimo compleanno mirato (per questo ci sono bravissimi colleghi e colleghe che possono farlo come lavoro), ma piuttosto per discutere assieme di argomenti di grande interesse generale proposti da tutti.
Uno ve lo segnalo io. Come sapete, nella primavera-estate 2016 ci sarà nuovamente una temibilissima congiunzione stretta di Marte e di Saturno nel cielo di tantissimi compleanni che ci riguardano personalmente o che riguarderanno nostri amici e parenti stretti. Purtroppo anche nostri bravi colleghi non hanno ancora compreso l'importanza della regola numero 34 e producono disastri a se stessi e agli altri. 
In alcuni casi la situazione sarà davvero difficilissima da risolvere, se non impossibile.
Discutiamo di ciò e discutiamo anche di un caso in particolare. Studiatevi il caso che segue: Matera, 28/8/1962, alle 17.18.
Poi lo tratteremo assieme, quando avrò ascoltato le vostre proposte.

Un’ultima cosa. Quest’anno il nostro convegno sarà aperto a tutti e gratuito come sempre.


Ci vediamo a Roma fra pochi giorni (intanto mi tocca una lunare dall’altra parte del mondo...) e poche ore dopo il convegno, come sapete, io e Daniela ci trasferiremo a vivere, per alcuni mesi, in Sudafrica. 

Cari saluti e auguri a Tutti.


Messaggio importante dalle mie "padrone" che si stanno occupando assai gentilmente della logistica:

Per la cena di sabato:

Trattoria del Pallaro, 15 Largo del Pallaro a pochi passi dalla sede del convegno .


Sabato alle 20.30. Caratteristica del locale, storica trattoria romana, è di offrire menù completo prezzo fisso di 25 euro a persona, compreso il vino e l’acqua. Il menù prevede antipasto misto, uno tra tre primi tra i più tipici di Roma (carbonara, matriciana e cacio e pepe), secondo di carne con contorni di patate fritte e verdure cotte, una torta con crema gialla e mele.


Siete pregati per agevolare l’organizzazione di prenotarvi per la cena inviando una mail all'indirizzo appositamente creato altrimenti non saremo in grado di assicurarvi che ci sarà posto per tutti.


astrattiva@gmail.com

E mi raccomando: scattate molte foto così poi, con Photoshop, eliminando baffi e capelli finti, potremo avere anche qualche ritratto inedito...




Poche foto dal libro che stiamo preparando io e Daniela: "Fragments of Amalfi Coast". Qui è la bellissima Atrani.














































Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:http://ilblogperidepressi.wordpress.com/ 


Buona Giornata a Tutti.

Ciro Discepolo

www.cirodiscepolo.it 
www.solarreturns.com
www.lunarreturns.com
www.activeastrology.org
www.solarlunarreturns.com 
MyAmazonPage 
MyGoogleProfile
MyGoogleBlog


Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.


Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?

CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1